Sostegni bis, agevolazioni Tari 2021

Sostegni bis, agevolazioni Tari 2021

L’articolo 6 del “sostegni bis” prevede l’istituzione di un fondo da 600 milioni di euro finalizzato alla concessione da parte dei comuni di una riduzione della Tari, o della Tari corrispettiva, in favore delle categorie economiche interessate dalle chiusure obbligatorie o dalle restrizioni nell’esercizio delle rispettive attività disposte per fronteggiare l’emergenza epidemiologica in corso.

Si segnalano i commi 2, 3, 4 e 5 nei quali vengono specificate le condizioni di ripartizione del fondo, gli estremi della potestà comunale nell’assegnazione di agevolazioni superiori alle risorse assegnate, le modalità di presentazione della domanda di accesso alle riduzioni e l’eventuale recupero delle risorse non assegnate.