2/2018 febbraio

Rispondendo ad un quesito il 6 febbraio scorso il MIT (Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti) ha chiarito che: “l’obbligatorietà dell’attestazione della rispondenza del contenuto del contratto di locazione all’Accordo territoriale, effettuata da parte di almeno una delle organizzazioni firmatarie dell’Accordo, fonda i suoi presupposti...

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 3528/2018, è intervenuta in merito al rimborso ICI negato da un Comune bresciano ad una Fondazione proprietaria di un immobile destinato ad Istituto di cura e ricovero di carattere scientifico. Nei primi due gradi di giudizio la contribuente...

La Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 3057 del 6 febbraio 2018 si è uniformata al consolidato orientamento di legittimità secondo cui “in tema di imposta comunale sugli immobili (ICI), qualora il contribuente si sia avvalso per accatastare l’immobile della procedura DOCFA, prevista dal D.M....

La Corte di Cassazione è intervenuta nuovamente sul tema della legittimità della notifica di un atto tramite servizi postali privati. I Giudici, attraverso la sentenza n. 2173/2018, hanno sostanzialmente confermato che, nell'ipotesi di notificazione dell'atto tramite un'agenzia privata, con una modalità non contemplata dall'ordinamento, si...

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 30170/2017 ha affermato il principio per il quale “anche se l’avviso di accertamento viene impugnato, l’ici e gli altri tributi locali si riscuotono per intero, non si applica ai tributi locali, a differenza dei tributi erariali, la...