Author: Giovanni

Quando un terreno sgombro da fabbricati viene interessato da lavori di edificazione, tale terreno deve essere considerato quale area edificabile indipendentemente dalla destinazione conferitagli dallo strumento urbanistico: pertanto, anche un terreno che sia classificato dallo strumento urbanistico come non edificabile, ma che venga ad essere...

La Commissione Tributaria Regionale dell’Emilia Romagna si è espressa in tema di ruralità e di pertinenzialità delle aree edificabili, confermando l’ormai consolidato filone giurisprudenziale che vede l’importanza della classificazione catastale per poter attestare la sussistenza dei requisiti di cui al D.L.557/1993, e l’effettiva utilizzazione per...

La Cassazione con l’ordinanza n.22010/2017 si è espressa in tema di Tarsu (nella fattispecie relativa all’anno 2012) sulla legittimità della delibera che distingue gli stabilimenti balneari dai campeggi. Per i Giudici è corretto il comportamento dell’ente impositore che ha inoltre stabilito tariffe più alte per...

I Giudici della Corte di Cassazione con la sentenza n.22482/2017 hanno confermato che: “i consorzi di bonifica sono tenuti a pagare l'imposta comunale sugli immobili per i beni demaniali di cui dispongono per l'espletamento delle loro attività”. La vicenda viene innescata dal ricorso presentato da un...

Il 30 giugno 2017 è scaduto il termine di presentazione delle dichiarazioni Imu e Tasi per le variazioni relative all'anno d'imposta 2016 a carico degli enti non commerciali. Ciò che vogliamo evidenziare però è che lo scorso 28 settembre è scaduto inoltre il termine entro il...

L’efficacia delle rendite catastali è tema delicato nell’ambito dell’applicazione della tassazione immobiliare. La regola centrale è stabilita dall’art. 74 della L. 342/00 che impone la notifica da parte degli uffici catastali. Il co.1 dell’art.74 della L. n.342/00 stabilisce che: “A decorrere dal 1° gennaio 2000,...